Cassonetto Standard

Cassonetto prefabbricato costituito da polistirene espanso sinterizzato autoestinguente secondo quanto previsto dalla direttiva cee 89/106/CEE ed in applicazione delle norme di prodotto UNI EN 13163 (conducibilità termica, reazione al fuoco) ed alla norma UNI EN ISO 140-5 (abbattimento acustico).Con cielino di chiusura per ispezione interna. Esternamente è spruzzato con malta di sabbia e cemento additivato con lattice aggrappante.

Schemi di posa

CASSONETTO

CIELINO

 

Tabella cassonetto

Cassonetto prefabbricato costituito da polistirene espanso sinterizzato autoestinguente con cielino di chiusura per ispezione interna. Esternamente è spruzzato con malta di sabbia e cemento additivato con lattice aggrappante. - Possibilità di applicare spessori aggiuntivi alle pareti in funzione delle specifiche esigenze di maggiore isolamento e spessore - Possibilità di allargare il cassonetto in funzione dello spessore della muratura esistente. - Possibilità di abbassare il cassonetto in funzione di specifiche esigenze.

A larghezza cassonetto
B altezza cassonetto
C spessore parete esterna
D spessore parete interna
E vano per avvolgibile
E1 h vano per avvolgibile

Tabella cassonetto Roka-Term-C

Cassonetto prefabbricato costituito da polistirene espanso sinterizzato autoestinguente con gabbia di ferro, profili portaintonaco e bassorilievi circolari sulle pareti esterne per migliorare l'aggrappaggio dell'intonaco; le pareti possono essere spruzzate con materiali idonei a migliorare ulteriormente l'aggrappaggio.

A larghezza cassonetto
B altezza cassonetto
C spessore parete esterna
D spessore parete interna
E vano per avvolgibile
E1 h vano per avvolgibile

 

Montaggio

Per un perfetto montaggio:

1 le guide cielino del cassonetto devono essere centrate rispetto al muro grezzo dell’infisso.

2 il cassonetto deve essere perfettamente a livello e sempre uguale nella misura rispetto al pavimento finito

3 il cassonetto deve essere perfettamente a piombo e con il portaintonaco del coperchio corrispondente alla piombatura dell’intonaco

4 per un buon ancoraggio del cassonetto è fondamentale l’applicazione di una quantità adeguata di malta fra muratura e tutta la superficie dei fianchetti laterali del cassonetto.

N.B. in mancanza di tali accorgimenti si declina la responabilità per difetto o lesioni all'intonaco.

Prodotti

Download